<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Buon Natale dal Caña Team

giovedì 25 dicembre 2008

Con l'immagine di un visibilmente commosso Tombolotto, prossimo Diacono della nostra Diocesi, che mostra durante il "Pranzo Sociale di Natale" la copia de "La Vita Casalese" in cui in prima pagina si parla della sua ordinazione, vi auguriamo un BUON NATALE con la speranza che oltre al nuovo Diacono, nel 2009 possiamo continuare a lavorare anche noi...

Etichette:

Carlo chiede a Gesù Bambino « di tornare ad epoche migliori e più serene »

mercoledì 24 dicembre 2008

Caro Gesù Bambino,

quando si pensa di avere già tanto ( almeno materialmente e in affetti) non vengono im mente richieste particolari; anche se abbiamo bisogno di crescere spiritualmente e nella Speranza, per il futuro del popolo italiano.
Lasciando, solo per un attimo, da parte le difficoltà di altre aree del mondo e di altre popolazioni, vien da pensare che, per noi, si potrebbe chiedere di tornare ad epoche migliori e più serene; ma bisogna guardare al futuro perchè c'è chi, per tempi migliori, pensa al grembiulino, alle sfilate oceaniche, all'ordine, alla monarchia.... Allora caro Gesù, ti chiedo solo di non farci tornare a prima del Concilio, a prima del '68, a prima dello Statuto dei Lavoratori, a prima di De Gasperi, Dossetti, Nenni, Togliatti, Einaudi, a prima della riforma Sanitaria, a prima della reazione alla legge Mammì che concedeva ad un imprenditore lombardo le frequenze televisive per spadroneggiare nel settore.
C'è chi vuole costruire il futuro pensando a quel "prima", cercando di vendercelo per nuovo per affermare una dinastia e un regime "mediatico-consumistico".
Liberaci da questo futuro e fa che la Chiesa non sia silente per non essere accusata ( ingiustamente come oggi ) fra 50 o 60 anni di "non aver avuto manifestazioni di resistenza di fronte a leggi ingiuste".

Buon Compleanno a Te

Carlo

Etichette:

Le tre parole di Marisa: "SCUSA – GRAZIE - REGALAMI…"

martedì 23 dicembre 2008

Caro Gesù Bambino,
Vorrei scriverti solo 3 cose: SCUSA – GRAZIE - REGALAMI…


SCUSA:
* per essere stata stronza ed egoista: per non aver guardato la gente che mi hai messo davanti
* per le volte in cui non mi sono fidata di Te
* per le volte in cui non ho apprezzato le cose che mi hai dato
* per le persone che ho giudicato
* per aver disprezzato gli idioti (…ma grazie per avermi insegnato a distinguere gli idioti dal resto)
.
GRAZIE:
* per avermi lasciato su questo mondo ancora un po’, anche se qualche mese fa ho pensato che Tu avessi brutte intenzioni!
* di aver scelto per me il marito che mi hai dato: grazie per avermi dato l’intelligenza sufficiente a riconoscere quanto sia meraviglioso
* per la mia famiglia, gli amici e i conoscenti e per quelli incontrati per caso da cui, bene o male, si impara sempre
* per avermi fatto incontrare tanti stronzi benpensanti ficcanaso: adesso riconosco meglio la gente speciale!
* grazie per avermi dato 3 lavori in questo momento in cui si stenta ad averne uno
* grazie per avermi insegnato che le cose che possiedo non hanno nulla a che fare con quanto valgo
* grazie per quei tre medici che casualmente erano di turno il 14 giugno
* grazie per avermi fatto piangere tanto per lo squarcio che ho sulla pancia: adesso ho capito quanto è bello guarire
* grazie per avermi dato tutte le persone che mi hanno abbracciato
* grazie per quelle mattine in cui parto per andare al lavoro e mi ricordo di guardare il cielo: e mi ricordo di quanto ti sono grata e sto bene
* grazie per avermi fatto scrivere una lista di GRAZIE più lunga di quella delle SCUSE: vuol dire che mi hai fatto sufficientemente smemorata da dimenticare i miei errori!
.
REGALAMI:
* il prossimo anno regalami una lista dei GRAZIE ancora più lunga
* la pace … dentro!
* Una fede certa.
.
Marisa

Etichette:

Da Alessandro la prima "Lettera a Gesù Bambino"

giovedì 18 dicembre 2008

Abbiamo chiesto a qualche amico del Caña Team di scrivere una "Lettera a Gesù Bambino", iniziamo con quella di Alessandro.

Chi volesse scrivere la sua personale "Lettera a Gesù Bambino" può inviarla al nostro solito indirizzo mail: canateam.06@gmail.com
.
Caro Gesù Bambino,
.
c'ho messo tanto a trovare le parole giuste per scriverti. Avevo troppi desideri... e troppo confusi. Che poi è come dire che non ho trovato cose materiali davvero importanti da farmi regalare.
.
Come avrai visto dall'alto, il mondo è un pò in crisi (si stava meglio quando si stava peggio), c'è gente che ti ha tirato per la giacchetta ben prima dell'Avvento!
.
Ti lascio dunque al tuo lavoro; se dovesse venirmi in mente qualcosa di importante, ti chiamo con una preghiera, o con un sms.
.
E se non ci vediamo più, buone ferie.
Sappi che non controllerò l'e-mail aziendale dal 24 dicembre al 6 gennaio.
.
Con stima,
Alessandro

Etichette:

Caña risponde: Christmas Edition

lunedì 15 dicembre 2008

Caro Caña Team, cogliendo l'occasione per augurarvi un Felice Natale volevo sapere se avete già preparato il video per l’ordinazione del Tombolotto. Potrei lasciare anch’io un videomessaggio al mio carissimo amico e (lo spero) mio futuro successore?
Benedetto (Città del Vaticano)

Ciao Benedetto, e grazie per averci scritto. Purtroppo il video per il Tombolotto è già pronto da più di due anni. Per risparmiare sui costi di ripresa, montaggio e produzione e vista la situazione economica mondiale, abbiamo pensato di utilizzare lo stesso video che abbiamo regalato a Pablo e Marisa per il loro matrimonio, eliminando in fase di doppiaggio “Pablo e Marisa” sostituendoli con “Tombolotto”. Se vuoi, Benedetto, puoi doppiare don Marco.


Carissimi amici del Caña Team, credete a Babbo Natale?
Orientana T. (San Giorgio Monferrato)

Carissima Orientana, crediamo ancora che Berto vada all’Università con l’obiettivo di laurearsi, come puoi pensare che non crediamo a Babbo Natale?


Gent. Dott. Caña Team, quest’anno passerete il Natale insieme?

Pasquale (pubblicità SKY)

No, perché ci stiamo sulle palle (di Natale) a vicenda.

Etichette:

È uscito il calendario 2009 del Caña Team

mercoledì 10 dicembre 2008

Nel nostro "Store" trovate da oggi il calendario 2009 del Caña Team, al prezzo di 100€ più le spese di spedizione.
Il ricavato delle vendite di questo calendario serviranno a Paciugo (che potete ammirare come "testimonial" del mese di gennaio) per organizzare la vacanza "fuori stagione" del prossimo anno.
La prima ragazza gnocca che comprerà il calendario avrà la possibilità di partecipare gratuitamente assieme a Paciugo alla sua prossima vacanza.
Un'occasione da non perdere...soprattutto se siete Paciugo!

Etichette: ,

Aiutiamo Mauro Giaconia

mercoledì 3 dicembre 2008

Se Marta, la nostra chitarrista preferita, ci chiede aiuto, noi rispondiamo subito di sì. Quindi, come da sua richiesta, vi invitiamo a votare per Mauro Giaconia nel referendum "Sportivo dell'anno" utile ad assegnare un premio in occasione della manifestazione "Palermo Premia lo Sport" del 18 dicembre, organizzata dall’Assessorato allo Sport del Comune di Palermo e dal CONI Provinciale di Palermo.
Mauro, che ha partecipato alle prime due edizione di "Una vasca lunga un giorno" (abbiamo già parlato di lui su questo blog 1 - 2), fa parte di una lista di 16 atleti siciliani (tra di loro anche quattro Olimpionici di Pechino 2008) che si contenderanno il premio che verrà consegnato al Teatro Politeama di Palermo il 18 Dicembre.
È possibile votare Mauro attraverso i siti del "Coni Sicilia", quello del "Coni Provinciale di Palermo" e del sito de "La Repubblica - Palermo".
In bocca al lupo Mauro!

Etichette: ,

Il nostro "Pallone d'Oro"

martedì 2 dicembre 2008

Dopo che “France Football”, la rivista francese che assegna il Pallone d’Oro, ha comunicato questa notte che il vincitore dell’edizione 2008 era Cristiano Ronaldo, anche la nostra giuria ha emesso il suo verdetto.
Il primo posto è andato, con nessuna sorpresa come per il giocatore portoghese, al Tombolotto, erede naturale di Michel Platini (soprattutto per le attuali dimensioni fisiche).
Se Cristiano Ronaldo ha preceduto l’argentino Messi e lo spagnolo Fernando Torres, il Tombolotto ha superato, nella classifica del “Pallone d’Oro del Caña Team” il Cervo e Contra Contra.

Un ringraziamento particolare lo dobbiamo alla nostra giuria di esperti così composta: Maurizio Mosca (giornalista sportivo e presidente di giuria), Renato Brunetta (giustiziere dei fannulloni), Massimo Boldi (Cipollino), il Gabibbo (fustigatore di “Striscia la Notizia”) e Mascia del Grande Fratello (neanche lei è riuscita a spiegarci la sua professione).

Il Tombolotto, protagonista assoluto dell’evento che aprirà il 2009, ha così messo la sua firma diventando il personaggio di primo piano di questo periodo storico, oscurando in parte la stella di Obama. Gli indici di popolarità del nostro “grande uomo” hanno raggiunto vette inaspettate, proiettandolo nello star system.
Riuscirà il Tombolotto a non farsi prendere la mano e a restare umile come ha sempre dimostrato? Noi crediamo proprio di sì.

Etichette: , ,