<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Chiavi di ricerca

martedì 29 luglio 2008

Traiamo spunto dal Il Busca e dal suo spassosissimo blog ilbusca.blogspot.com, per rendervi noto come i nostri visitatori occasionali approdano a noi.
Chiavi di ricerca, sì, eccovi quello che viene scritto sui motori di ricerca prima di arrivare al nostro blog.
Fortunatamente il termine più ricercato è "cana team".

Veniamo subito al dunque, eccovi ora il vero motivo di questo post... in corsivo i nostri commenti





gnocche a genova ( per carità, ce ne saranno, ma su Internet non trovi l'elenco )
guida della gnocca ( conosciamo l'autore, ora risiede a Londra )
popolo della gnocca ( già sentito... )
rispoli cana team ( il nostro amico Cervo non tradisce mai )
viancio ( secondo noi, è lui stesso a cercarsi )
giuseppe raschio ( chiiii ? )
jacky fatton ( ex calciatore svizzero, il nome non era dei più promettenti )
il reperto ufficiale della palla canestro ( se ne trovano parecchi nei dintorni di Cerveteri )
simone e elena ( non erano Alessandro e Elena ? )
virilità ( bravo: virilità = Caña Team )
damiana russo ( la Damiana esce con un russo ? )
damiana foto ( spero non intenda quella che conosciamo noi )
scemo chi legge ideogrammi ( un genio )
corna di cervo ( eheh... )
ciuchino figli ( ahah... )
dr ponc ( il Dr. Ponchione è sempre al vostro servizio )

Etichette:

Siamo a canguro

martedì 22 luglio 2008










17/07/2008: Nella mattinata prima catechesi con uno dei vescovi più giovani d'Italia: Pietro Vittorelli, Abate di Montecassino. Nel pomeriggio arrivo del Papa in nave, noi lo seguiamo da Domain Park, per fortuna sapendo della mia presenza passa nei miei paraggi...

18/07/2008: Al mattino la catechesi con il simpatico Monsignor Michele Seccia, Vescovo di Teramo.
Pomeriggio a Barangaroo a vedere sul maxi schermo le prime stazioni di una bella anche se spettacolarizzata Via Crucis.
Si teme pioggia durante il rush finale, ma noi temiamo maggiormente i 5/10 gradi notturni. Proveremo col metodo Pivetta a combattere la zerda: telone di plastica isolante annodato agli angoli ed un altro sopra tipo coperta... in pratica una scatola di sardine.

19-20/07/2008: Cronaca del week end finale.
Partenza dal nostro bel sobborgo Saint Marys, solita ora di treno ed arrivo a Central Station dove una pattuglia di esploratori d'elite ha deciso di fare il percorso dei 4 km per arrivare prima. La truppa invece sceglieva i 9 km del percorso che attraversava anche il ponte di fronte a Opera House.
Ovvio che i veterani Viancio e Don Carlo avendo fiutato la situation hanno conquistato alle ore 12 il settore C3, altrimenti per gli altri arrivati alle 14.30 non ci sarebbe stato nulla da fare causa il settore strabordante.
La sera bella veglia incentrata su testimonianze e sulla presentazione dei candidati alla Cresima ( tutti intorno ai vent'anni ).
Il freddo non ci ha sconfitti grazie ai teli blu ed il Metodo Pivetta. Il risveglio è dato dai colleghi del seminario God Sheperd di Sydney che cantano le lodi dal palco. Poco dopo passaggio papale a non piu di 3 metri da me.
Finale con uscita a rilento ( 3 ore ), mini tour in città ed assalto al Pizza Hut di George St. con la formula "All you can eat & All you can drink"... bilancio positivo per il campione casalese con 9 pezzi di pizza, 4 fette di pane all'aglio e gelato.
Domani lasceremo il freddo australiano per tornare nella nostra afa italiana.... a presto per le considerazioni finali !

Foto 1: Il benvenuto a Barangaroo
Foto 2: Il sergente della neve sfida il freddo australiano
Foto 3: Pochi minuti dopo l'annuncio di Madrid 2011, l'eore dei 5 continenti è già sul pezzo
Foto 4/5: Il rush finale a Randwick
Foto 6/7: Il cibo della GMG
Foto 8: Mamma Vicky ed i suoi 3 figli
Foto 9: Il piatto tipico australiano, un tortino ripieno di sugo di carne
Foto 10: Copricapo francese
Foto 11: Silvio di Asti
Foto 12: Non ci sono più le GMG di una volta
Foto 13: I diocesani casalesi presenti alla GMG
Foto 14: Cartello nel bagni dell'aeroporto di Hong Kong... Attenzione alle macchinine elettriche !

Etichette: ,

Koala... Lumpur

giovedì 17 luglio 2008







14/07/2008: Attesa di circa 4 ore dell'aereo per Sydney con la Quantas. Arrivo presso la parrocchia Our Lady of Saint Mary, parrocchia salesiana attrezzatissima con campo da calcetto, basket, tappeti elastici ( Foto 1 e 2 ), biliardo, baretto e soprattutto compressore che mi ha gonfiato il materassino in formato suite Excalibur del Guglielmotel ( Foto 3 ).
Allego foto con Jake Gulino ( Foto 4 - ndr: e chi è ?! ).

15/07/2008: Mattinata vissuta nella visita del Teatro dell'Opera di Sydney. Nel pomeriggio tutti al molo di Barangaroo per la messa inaugurale vicino all'oceano. Il percorso di avvicinamento assomigliava più all'arrivo di una tappa del Tour de France, tutto a barriere e corsie ( Foto 5 ). Primo impatto con il cibo della GMG: non male il tortino di carne, discrete verdure e sugo piccante. Da assuefazione la Deep Spring, una sorta di acqua gassata mista a gazzosa con retrogusto di limone.

Alla sera concerto dei Metatrone, Catholic Metal Band di origine siciliana che canta in inglese... Heavy Metal per il Signore ! Si poga con i Vescovi...

16/07/2008: Gemellaggi vari: Korea del Sud ( Foto 6 ); Germania, ragazze di Essen con il blog http://www.jumperaustralia.blogspot.com/ ( Foto 7-8, hanno commentato il post di qualche giorno fa ); Canada, ragazze di Toronto di origine polacca ( Foto 9 ).

Foto 10: Birretta in compagnia

P.S.: A Sydney sono 10 8 ore avanti

Etichette: ,

Dall'Australia con furore

martedì 15 luglio 2008





Ebbro della gioia di questi giorni il nostro Capitano Achab ( o Capitan Findus ? ) ci racconta l'accoglienza a Melbourne ed i primi giorni a Sidney.

10/07/2008 ( Foto 1 ): Arrivo a Melbourne ed accoglienza nel Penola Catholic College. Subito scattano i due tiri a basket alla memoria di Don Marco. Cena alle ore 18 ( !! ) con le famiglie di origine italiana... spaghetti e pollo. Alle 21.30 tutti a letto.

11/07/2008: In mattinata messa visita a Melbourne con conquista del battello turistico insieme ad un gruppo di ragazzi di Minneapolis ( Foto 2 ). A seguire visita al grattacielo Eureka Skydeck 88 ( Foto 3 ). Serata caratterizzata dalla grande messa al Teslar Dome assieme a trentamila pellegrini, scontato dire che il cacciatore di teste ha già colpito due giovani fanciulle locali . Ho incontrato alcuni piemontesi ma mi manca ancora la Sara di Piasco. Stay Tuned.

12/07/2008: In mattinata visita allo zoo ( Foto 4 ) con gemellaggio italo-cino-rumeno ( Foto 5) ed italo-palestinese ( Foto 6 ). Pomeriggio al Crown Centre, ricco di Casinò ( in pure stile GMG ) e scoop, ho ritrovato la Sara e la Maura di Piasco ( Foto 7 ) ! Serata relax al pub ( Foto 8 ).

13/07/2008: La cronaca della giornata si apre con la messa celebrata in italiano per la nostra comunità della Parrocchia di Santa Chiara in Thomastown, sobborgo a nord di Melbourne. A seguire barbecue, canzoni, discorsi di rito e saluto ufficiale. Pomeriggio passato con una pattuglia di astigiane a far shopping in centro, Purtroppo il tanto agognato Hard Rock Cafè era chiuso, di conseguenza ci siamo dedicati ai souvenir. Domani aereo per Sydney, si entra ancor più nel clima della GMG. Allego foto del parroco ( Foto 9 ), la colazione del campione ( Foto 10 ) ed un gelato molto particolare ( Foto 11 )......

Foto 12: Panoramica di gruppo
Foto 13: Batman Avenue a Melbourne !!
Foto 14: Giovane tedesca

P.S.: A Melbourne sono 8 ore avantiP.P.S.: Un saluto da parte del Caña Team a tutti i lettori di Asti e dintorni

Etichette: ,

Ma non doveva andare in Australia ?!?

mercoledì 9 luglio 2008




A grande richiesta ( di chi ?! ) diamo il via al reportage del nostro amico Viancio in viaggio verso la Giornata Mondiale della Gioventù di Sidney. Lui, che si sente ancora "gioventù" dentro, si sta prodigando nell'inviarci mail ed MMS... fin'ora tutti da Hong Kong...

08/07/2008 - Ore 12.05 ( Foto 1 ): Partenza. Siamo in coda a Fiumicino all'imbarco per Hong Kong: la spada laser ( spada laser ?! - vedi Foto 3 ), le bandiere e la mia panza sono passate ai tanti controlli, cercherò di sconfiggere gli ultimi nemici al chek-in: i terribili cinesi !! Il nostro gruppo ( Diocesi di Asti ) è giovane e dinamico, anche se sono l'unico con lo zainone. Ci sentiamo dall'Asia, stay tuned !

09/07/2008 - Ore 08.29 ( Foto 2 ): Cartolina da Hong Kong de uta.

09/07/2008 - Ore 02.40: Saluti dalla mattina cinese di Hong Kong dopo una notte insonne. Ovviamente il primo gruppo incontrato non poteva essere che di polacchi. Ora visita ai mercatini ed in seguito tour della città.

09/07/2008 - Ore 13.52: La giornata ad Hong Kong si apre con una visita alla Collina Victoria ( Victoria Peak ) e con uno sguarda dall'alto verso la città. Nel pomeriggio visita di un tempio buddista, mercatini e negozi del centro.
Umidità al 6000%, siamo unti come lottatori greci.
In serata conquista dell'aereporto in attesa del volo per Melbourne delle 23. La nostra amica Sara di Piasco, già giunta, annuncia che fa freddo.
Pregate affinchè la spada laser attraversi indenne i controlli dei guerrieri cinesi...

09/07/2008 - Ore 14.32 ( Foto 3 ): Tra poco ci imbarcheremo per Melbourne. I tedeschi hanno il nostro stesso cappellino della Giornata Mondiale a Colonia, bianco con una riga dei colori della loro bandiera. Nella Foto 3 la spada che dovrà superare il check-in...

P.S.: A Hong Kong sono 6 ore avanti

Etichette: ,

La Guida Viançen 2008

sabato 5 luglio 2008

Come ogni anno arriva puntuale la versione "riveduta e corretta" della "Guida Viançen" con nuove e simpatiche informazioni sulle "migliori e peggiori bettole di tutto il mondo", come recita la prefazione di Muni.
Un libro che potrà farvi riconciliare con il cibo e che quest'anno presenta una importante novità: per ogni locale visitato, il nostro Tombolotto ha voluto dedicare una riflessione.
Riempire lo stomaco e arricchire l'anima sono sempre stati gli obbiettivi primari di Viançen e di tutto il Caña Team.
Vi ricordiamo di visitare sempre la versione on-line della "Guida Viançen", aggiornata in tempo reale.

Etichette: ,