<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Ciao Mino

mercoledì 28 gennaio 2009

Dopo una lunga malattia, ieri nella sua casa di Agrate Brianza è morto Mino Reitano, grande interprete della canzone italiana. Noi vogliamo ricordarlo così:

Etichette:

Un caffè a... Scurzolengo

giovedì 15 gennaio 2009




A furor di popolo ( davvero ? ) nasce oggi l'ennesima rubrica del Caña Team intitolata "Un caffè a...", consiste nell'accompagnare il nostro neo diacono Viançen a prendere un caffè in una località pressochè sconosciuta del nostro territorio.

La prima puntata si svolge a Scurzolengo ( Foto 1 ), comune di 645 abitanti della provincia di Asti. Da Casale Monferrato è raggiungibile attraversando Moncalvo e Calliano.
Scurzolengo ha origine, durante l'occupazione germanica, nei secoli compresi tra il V e il IV.
Al centro del paese, a dominare la piazza principale, sorge la massiccia mole bastionata, comprendente il castello, la chiesa e la canonica in un unico imponente blocco ( Foto 2 ). Maggiori informazioni storiche sulla costruzione si possono trovare sul sito Asti antica nella sezione Castelli.
Scurzolengo è tra le Città decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione perché stato insignito della Medaglia di Bronzo al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la seconda guerra mondiale.
Teatro del nostro primo "Caffè a..." è stata la Trattoria dalla Padella alla Brace che presto ci proporremo di testare per gli amici della Guida Viançen ( Foto 3 ).
Foto 4: un simpatico scorcio di Scurzolengo.

Etichette:

Fabrizio De Andrè, 10 anni dopo

domenica 11 gennaio 2009


L'11 gennaio 1999 se ne andava Fabrizio De Andrè. Su iniziativa della trasmissione televisiva Che tempo che fa, che questa sera dedica la puntata interamente al ricordo del cantautore genovese, tra le 22.40 e le 22.50 ci sarà un unico momento in cui si ascolterà la voce di De André che come un’onda attraverserà da Nord a Sud il nostro Paese. La canzone Amore che vieni amore che vai verrà trasmessa in contemporanea, nella sua versione originale, da Che tempo che fa e dalle emittenti radiofoniche italiane: Radio Rai, Radio Deejay, Radio 105 Network, RTL 102.5, Radio Italia Solo Musica Italiana, Radio R101, RMC Radio Monte Carlo, Radio Kiss Kiss, Radio Capital, Radio 24, m2o, Radio Popolare Network, Rete Nazionale CNR Radio FM, LifeGate Radio, Latte Miele, il circuito Radio Città Futura, decine di radio regionali e interregionali e centinaia di emittenti locali. Anche il Caña Team si unisce al ricordo.

Carbone o Cioccolato ?

martedì 6 gennaio 2009

Carbone o Cioccolato ? Consideriamolo un po' come un post dedicato agli Oscar del successo e dell'insuccesso del 2008. Cosa avrà portato la Befana questa notte ?

CARBONE
Viançen: Sì, proprio lui. Non ha detto "Termosifone" durante i ringraziamenti dell'ordinazione diaconale. Nonostante l'esito del nostro sondaggio, la promessa fattaci anni fa ed il "freddo infernale" del Duomo che sembrava proprio un assit a porta vuota, tradito dall'emozione il nostro tenerone si merita il carbone !

Valentina Vezzali: Ma come, non ha vinto la quinta medaglia d'Oro consecutiva alle Olipiadi ? Un orgoglio per la nazione... Beh, dopo il triste show a "Porta a Porta", non più !!

Atene: Atene, certo, si meriterebbe il carbone per le sommosse popolari... invece no ! Se lo merita per il fatto che a Capodanno ci sia solo un locale aperto dopo l'una di notte.


CIOCCOLATO
Il Pranzo Sociale di Natale 2008: Semplicemente uno dei migliori degli ultimi anni. Vedere qui e qui.

José Mourinho: Magari non vincerà mai nulla, però ha la capacità di mettere alla berlina il mondo del calcio, proprio quello che serviva.

Viançen: Siccome è un golosone gli diamo sia il carbone che il cioccolato. In fondo se lo merita, è il suo anno.

Etichette:

Benvenuto 2009 ! Ma il 2008 ci ricorderà...

giovedì 1 gennaio 2009

Muntazer al-Zeidi tira le sue scarpe a George Bush
Dicono che il personaggio del 2008 sia stato Barack Obama: senza ombra di dubbio l'elezione del primo afroamericano alla guida degli Stati Uniti d'America è un fatto di rilevanza eccezionale ( che oltre all'anno appena trascorso segnerà il decennio se non addirittura il secolo ).
Ma noi, forse sempre controcorrente, forse sempre alla ricerca della verità, forse affascinati dai gesti eroici, preferiamo ricordare come uomo dell'anno Muntazer al-Zeidi, il giornalista iracheno che ha lanciato le sue scarpe contro il presidente Bush. Il suo è stato un gesto violento non condivisibile, ma vogliamo pensare che quelle scarpe le abbia tirate simbolicamente anche per noi, per tutti quelli che sono stati contrari a quella guerra, che sono contrari a tutte le guerre e che l'hanno sempre gridato al mondo. Dopo quasi 6 anni dall'inizio di un conflitto che è costato la vita a più di 4.200 militari USA e a decine di migliaia di iracheni, sentirsi dire «la guerra in Iraq non è ancora finita», oltre che a delineare il fallimento dei suoi due mandati Presidenziali, dovrebbe far "reagire" tutta la comunità mondiale e non solo un giornalista iracheno.
Che il 2009 possa diventare un anno di pace, abbiamo poche speranze ( visto anche quello che sta accadendo in queste ore nella Striscia di Gaza ), ma anche se poche dobbiamo fare in modo di sfruttarle tutte. Anche con l'aiuto del nuovo inquilino della Casa Bianca.
.
Il 2008 si chiude con la crisi dei mercati finanziari ( che si sente in tutto il mondo, tranne inspiegabimente ad Arcore ) ma con la definitiva esplosione di YouTube ( un occhio senza censura sul mondo ); con l'Olimpiade di Pechino che lascia ancora molte ombre sulla Cina ma con un sentimento di decrescita che potrà aiutare il mondo.
.
Vi lasciamo con i 5 motivi per cui avere fiducia nel 2009:
.
5. La Tesla Motors commercializzerà la prima auto elettrica;
4. l'anno durerà solo 365 giorni;
3. Pippo Baudo non presenterà il "Festival di Sanremo";
2. Roberto Saviano non ha ancora lasciato l'Italia;
1. il Caña Team vi augurerà ancora Buona Pasqua e Buon Natale!
.
P.S.: Buon Anno !

Etichette: , ,