<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Il nostro "Pallone d'Oro"

martedì 2 dicembre 2008

Dopo che “France Football”, la rivista francese che assegna il Pallone d’Oro, ha comunicato questa notte che il vincitore dell’edizione 2008 era Cristiano Ronaldo, anche la nostra giuria ha emesso il suo verdetto.
Il primo posto è andato, con nessuna sorpresa come per il giocatore portoghese, al Tombolotto, erede naturale di Michel Platini (soprattutto per le attuali dimensioni fisiche).
Se Cristiano Ronaldo ha preceduto l’argentino Messi e lo spagnolo Fernando Torres, il Tombolotto ha superato, nella classifica del “Pallone d’Oro del Caña Team” il Cervo e Contra Contra.

Un ringraziamento particolare lo dobbiamo alla nostra giuria di esperti così composta: Maurizio Mosca (giornalista sportivo e presidente di giuria), Renato Brunetta (giustiziere dei fannulloni), Massimo Boldi (Cipollino), il Gabibbo (fustigatore di “Striscia la Notizia”) e Mascia del Grande Fratello (neanche lei è riuscita a spiegarci la sua professione).

Il Tombolotto, protagonista assoluto dell’evento che aprirà il 2009, ha così messo la sua firma diventando il personaggio di primo piano di questo periodo storico, oscurando in parte la stella di Obama. Gli indici di popolarità del nostro “grande uomo” hanno raggiunto vette inaspettate, proiettandolo nello star system.
Riuscirà il Tombolotto a non farsi prendere la mano e a restare umile come ha sempre dimostrato? Noi crediamo proprio di sì.

Etichette: , ,

Spillato dal Caña Team alle 09:52 -

1 boccali pieni:

grazie per la fiducia,che cercherò di ripagare presto.
Vi impartisco di cuore la mia apostolica benedizione
+Simone Viancino Episcopi Auxiliaris Casalensis

Riempi un boccale !