<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

I 10 eventi più importanti degli "Anni 0" - quinta puntata

giovedì 28 gennaio 2010


2004 - Un anno difficile da affrontare, quando ancora non c’era la crisi…

Il 14 febbraio muore a Rimini Marco Pantani ciclista di fama internazionale, che decede a causa di un overdose di cocaina. Soprannominato "il pirata" ottenne i suoi migliori risultati nelle corse a tappe: è a tutt'oggi l'ultimo italiano ad avere vinto il Tour de France, nel 1998 (33 anni dopo Felice Gimondi) e l'ultimo ciclista in assoluto dopo Fausto Coppi, Jacques Anquetil, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Stephen Roche e Miguel Indurain ad aver vinto il Giro e il Tour nello stesso anno.

Alla domanda del giornalista Gianni Mura «Marco, perché vai così forte in salita?», Pantani risponde: «Per abbreviare la mia agonia».

Il 26 agosto in Iraq viene ucciso il giornalista free-lance italiano Enzo Baldoni, rapito a Najaf il 21 agosto 2004 dall'Esercito islamico dell'Iraq, una sedicente organizzazione fondamentalista musulmana che qualcuno ha ritenuto genericamente legata ad Al-Qaeda. Dopo un ultimatum all'Italia per il suo ritiro di tutte le truppe entro 48 ore, venne ucciso: la data esatta ed il luogo per ora non sono certi. A più di cinque anni dal suo assassinio, i resti del cadavere di Baldoni non sono ancora stati riportati in Italia, né recuperati.

L'intera area dell'Oceano Indiano, in particolare le coste asiatiche sono sconvolte, il 26 dicembre, da un violentissimo tsunami che procura miliardi di danni e più di 200.000 morti. È considerata una delle più grandi catastrofi naturali della storia. Subito dopo lo tsunami, si apre in tutto il mondo una campagna di solidarietà verso i paesi maggiormente colpiti (India; Sri Lanka; Indonesia; Thailandia e altri). La possibili causa della catastrofe è da ricondurre alla rielezione in novembre di George Bush a presidente degli Usa, che ha sconfitto il candidato democratico John F. Kerry.

(fonte it.wikipedia.org)

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 18:10 -

2 boccali pieni:

Credo invece che la causa dello tsunami vada ricercata nella presenza, da quelle parti, di Emilio Fede. Anche la natura si è rubellata al giullare di corte che esalta il principe.
Historicus
    detto da Anonymous Anonimo - sabato 30 gennaio 2010 11:49:00 CET  

tre eventi su tutti
-La morte del Dongi
-Il mio viaggio in Benin e Togo
-Il mio milionario passaggio allo Spiritoso Santo

Riempi un boccale !