<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

I 10 eventi più importanti degli "Anni 0" - quarta puntata

lunedì 25 gennaio 2010

Bandiera della pace
2003 - La bandiera della pace per dire no alla guerra in Iraq

Il 20 marzo gli Stati Uniti invadono l'Iraq, in seguito alle accuse rivolte al governo di Saddam Hussein di possedere armi di distruzione di massa. Il presidente Bush, aveva tentato nei mesi precedenti di ottenere l'avallo dell'ONU, ma aveva incontrato l'opposizione di Francia e Russia, nonché della maggior parte delle opinioni pubbliche di tutto il mondo, che secondo il New York Times era l'unica "superpotenza" in grado di contrastare gli Stati Uniti . Anche papa Giovanni Paolo II, si unisce al coro di protesta. La guerra, inizio lo stesso a marzo, (ribattezzata Seconda Guerra del Golfo) si conclude abbastanza velocemente; tuttavia le armi non saranno mai ritrovate mentre il paese precipita in una violenta guerra civile con scontri fra sciiti e sunniti, le due maggiori etnie irachene. Gli scontri e gli attentati, hanno provocato fra il 2003 e il 2006 1.200.000 morti iracheni e più di 3.000 soldati americani uccisi.

A testimoniare l’animo pacifico della fase embrionale del Caña Team, alcuni degli esponenti di spicco che ne faranno in seguito parte portano sulle strade spagnole che conducono a Santiago di Compostela la “Bandiera della Pace”, simbolo dell’opinione pubblica mondiale contraria alla guerra in Iraq e a tutte le guerre.

(fonte it.wikipedia.org – canateam.net)

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 12:14 -

2 boccali pieni:

eventi dell'anno
-Il viaggio a Santiago
-il mio passaggio non passaggio allo Spirito Santo
-Andrea Zanello che entra in semianrio col cuscino in mano

bast... non avrai mica anche la foto?
comunque il mio evento dell'anno è stato essere stato il primo a mettere la bandiera a casale, sul mio balcone al secondo piano in via bertana: ricordo ancora di notte l'intervista per la vita con l'inviato speciale, alias spino..

Riempi un boccale !