<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Biancaneve e i 7 beoni

venerdì 16 ottobre 2009

Negli ultimi tempi le agenzie pubblicitarie si ispirano ai cartoon per sponsorizzare prodotti di qualsiasi genere. Ma gli australiani questa volta hanno esagerato e hanno scatenato le polemiche. L'agenzia SurryHills per pubblicizzare una birra aromatizzata al lampone, considerata troppo dolce e leggera, ha tirato in ballo addirittura Biancaneve e i sette nani trasformando il cartoon della Disney in una versione per adulti. Al posto di Brontolo, Cucciolo e Dotto i nuovi protagonisti sono: Sporco, Brutto e Untoso. Sul sito dell'azienda produttrice della birra, The Foundry, è stato tolto il link alla pubblicità. I giornali australiani parlano di violazione del copyright e di una Walt Disney "furiosa" per l'utilizzo non consentito della fiaba a cui si "ispirano" le immagini. Obbiettivo raggiunto comunque: tutti parlano della pubblicità shock.

Fonte: Repubblica.it

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 13:05 -

0 boccali pieni:

Riempi un boccale !