<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Quelle cose che non ci deludono mai...

venerdì 13 giugno 2008

La prima partita dell'Italia a Euro 2008 è stata un disastro: ci ha fatto perdere il consueto lunedì sportivo ( che sommata alla sosta forzata per la festività del 2 giugno è stata la seconda consecutiva ). Invece la pizza, la birra e la radiocronaca della Gialappa's Band su Radio2 come al solito non ci hanno deluso.

Poi la serata si è conclusa con la vittoria per 3-0 per la formazione di mister Van Basten. Poco male: la pizza, la birra e la radiocronaca della Gialappa's Band su Radio2 come al solito non ci hanno deluso.

Altri tempi dalla memorabile semifinale di Euro 2000: forse perché gli olandesi non hanno tirato nemmeno un rigore. Appena finita la partita ( e tutta la vaschetta del gelato ) il pensiero è volato subito alla partita di oggi con la Romania ( e su come riuscire a scappare in anticipo dal lavoro ), al povero Donadoni ( o Babbo Natale, e alle critiche che tv e giornali ci avrebbero regalato) e al dubbio se ci fosse ancora o meno birra fresca in frigo.

Che ci fosse qualcosa da cambiare nella formazione dell'Italia, visto che siamo tutti ct, l'abbiamo subito capito. Su cosa ci fosse da cambiare, ognuno ha la sua idea.

Ma non possiamo tirarci indietro dal proporre a Donadoni il nostro gioiello. Unisce classe, potenza e buon umore. Un uomo di "peso", che non dice mai una parola fuori luogo. Residente a Casale Popolo, ma naturalizzato italiano, la stella Viancinho è pronta a brillare per riportare in alto l'Italia.

E se tutto ciò non dovesse succedere ? A noi basta la pizza, la birra e la radiocronaca della Gialappa's Band su Radio2 che come al solito non deludono mai.

Etichette: ,

Spillato dal Caña Team alle 09:25 -

2 boccali pieni:

e stasera il mio coetaneo e omologo anche nel ruolo di mezza punta fantasista San Alex ci porterà alla vittoria come ha fatto col suo mister per il terzo posto al fantacalcio.......

e comunque ricordate al Ct Roberto che in caso di infortuni sono la più grossa alternativa a San Alex

Riempi un boccale !