<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

V-Day after

mercoledì 12 settembre 2007

Non ci sono molte parole ( o forse ce ne sono troppe ? ) per quanto accaduto sabato, 300mila firme parlano da sè.
300.000 tam tam partiti da quel post del 14 giugno 2007 e di cui pochissimi organi d'informazione ( fino a sabato ) ne hanno parlato.

Ha vinto la rete ed hanno perso le fonti di informazione tradizionali; vi ricordiamo che secondo la Freedom House, nell'ultimo rapporto del 2006 sulla libertà di stampa siamo al 79° posto, quindi la stampa in Italia è considerata solo parzialmente libera.

La proposta di legge verrà presto discussa in Parlamento e sapremo nomi e cognomi dei parlamentari che si opporranno; questa volta non verrà biecamente riposta nel cassetto come in passato.

È ora che i cittadini tornino ad appassionarsi politica. Sabato, ai gezebo, i tempi di attesa per porre la propria firma sono arrivati a 3 ore, eppure tutti hanno resistito.

A Casale Monferrato sono state raccolte 583 firme ed il Meetup di Casale ha trovato nuovi importanti sostenitori. Sono giunte tante persone da Alessandria e Valenza desiderose di partecipare all'iniziativa. Addirittura una famiglia di Torino, per evitare le 2 ore di attesa al gazebo della loro città sono venute a firmare a Casale, cogliendo l'occasione per fare una visita della città.
Da sottolineare l'importante risultato di Moncalvo: 259 firme !

Il Meetup di Casale ringrazia nuovamente i numorosi volontari che hanno dato il loro aiuto concreto.

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 09:19 -

2 boccali pieni:

dato che sul blog date spazio anche al sito di luttazzi, mi sembra interessante leggere quello che scrive sul v-day. shalom

Seguo sempre il Vostro ben fatto e interessante blog, però a differenza dello zozzone qua sopra io vorrei citare il buon Scalfari e Serra.
Sono combattuto: molte idee del sig. Grillo le condivido, ma credo che il delirio di onnipotenza si stia impadronendo di lui.
Vorrei ricordare che quando andai a Torino a manifestare contro la Tav lui sul palco invitò i Torinesi a non votare più Chiamparino, alle successive elezioni il Chiampa prese il 67%...
Usiamolo per fare campagna al buon Silvio...AH AH AH
Vi aspetto numerosi! Ciau!

Riempi un boccale !