<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Campioni del Mondo... Un anno dopo

lunedì 9 luglio 2007

Sembra ieri, ma un anno fa l'Italia diventava Campione del mondo di calcio. Chi meglio del nostro amico Viançen ( qui a lato, censurato ) può ricordarci al meglio l'evento ?

"Scrivo due impressioni su uno degli eventi sportivi più belli della mia vita dopo il secondo posto alla Stra-Popolo della Damiana: la vittoria ai Mondiali di calcio della nostra nazionale.
Per quelli della mia generazione è stata la seconda volta in cui abbiamo vissuto in diretta queste emozioni. Nel 1982 seguii a malapena la finale: in quel momento ero in montagna ed a 8 anni si vivono meno intesamente certi momenti.
Come ad ogni Mondiale, sono partito in maniera blanda, guardando la partita d'esordio attentamente e poi seguendo le altre in modo più distaccato: Italia-Repubblica Ceca l'ho ascoltata per metà in pulman e per metà dietro a tre animatori. Da buon italiano, dai Quarti di finale è cominciato lo scaramantico rituale di cambiare luogo ad ogni partita; così Italia-Australia l'ho vista con gli animatori al Sacro Cuore ( tra virgolette, perchè ogni tanto bisognava raffreddare gli animi dei simpatici rampolli dell'alta società casalese ), Italia-Ucraina a "casa mia" con il record indooor di presenze in un metro quadro ( 18 persone ), Italia-Germania nel Seminario di Genova dove due sedie di plastica mi passarono a tre centimetri dall'orecchio al goal dell'uno a zero.
Il giorno della finale ha avuto alcuni momenti indimenticabili. Il primo è il caldo sofferto nella buonanima del salone dell'oratorio di Balzola ( sabotato qualche tempo dopo dal seminarista mancino ), la cena consumata tra il primo e secondo tempo, la presenza di tanti amici ma sopratutto amiche, ed infine i festeggiamenti in piazza. Tra le tante scene oniriche, ricordo Claudio fuori dal finestrino della mia auto da Balzola a Casale, il Ricciolo praticamente in slip che con un doppio litro di vino s'improvvisava locandiere in Piazza Martiri della Libertà ( alias piazza Dante... o vicerversa ).
La parte migliore della serata furono i bagni nella fontana più inquinata d'Europa ( sempre in tale piazza ), dove il "Seminario's Diving Team", capitanato da un inarrestabile Ricciolo, raggiungeva in quella serata il record mondiale di persone lanciate in una fontana: 28 !!!!!! Io vinsi il premio per i tuffi più artistici: tuffo in supplex rovesciato in coppia con Alessia C., tuffo alla rincorsa detto anche del rugbista su un non precisato amico di Giula R., tuffo del maiale ( mia specialità ) con ragazza in braccio ed amica attaccata a lei nel tentativo di salvarla ( detto del maiale per il fatto che le ragazze avevano scelto la sera giusta per vestirsi di bianco... ). Spero di poter un giorno rivivere queste emozioni, magari in una fontana più pulita, e spero ancora di rivivere altre belle serate così con i miei amici del cuore !!!!!
Cin Cin, Viva l'Italia, Viva Cannavaro e Viva Caressa !"

Etichette: ,

Spillato dal Caña Team alle 00:44 -

3 boccali pieni:

Tombolotto romantico come sempre...WE LOVE YOU...
    detto da Anonymous Anonimo - lunedì 9 luglio 2007 16:33:00 CEST  

solo alcune piccole precisazioni:
1°: il ciukino era fuori dal finestrino della mia y (anche a 60 km all'ora!!!). la prova è data dal fatto che posso ripetere quello ke urlava: "dio bono, zane, sto godendo come un riccio" e quando incontrava altri che non suonavano il clacson "suona, suona, dio bono".
2°: il bottiglione da 2 litri di vino era stato gentilmente offerto dal parroco di balzola, don giuseppe unia.
3°: il record mondiale di persone lanciate in una fontana era stato raggiunto grazie a francis, ragazzo filippino dell'addolorata,fratello del più famoso giancarlo

era la semifinale in cui hai portato l'asinello pelato mio bel ricciolone

Riempi un boccale !