<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Un giovedì sera diverso dagli altri

mercoledì 16 maggio 2007

Riceviamo e pubblichiamo la mail di Filippo, ovviamente il Caña Team parteciperà all'evento:

"Ciao a tutti, se questo giovedì ( 17 maggio 2007 ) siete a casa e non sapete cosa fare recatevi in Via della Maddalena n.6 a Trino Vercellese, ore 21, per assistere alla Gara 1 della Finale dei Playoff del Campionato di Basket di Serie C2 !
La cittadina è in fermento e la società ( Trino, di cui faccio parte pure io ) ancor di più.
Partiti a inizio stagione racimolando qualche sponsor per riuscire a concludere un degno campionato, la squadra si è rilevata poi essere una corazzata quasi invincibile.
Il finale di campionato scellerato ( 4 sconfitte consecutive dopo una serie di 16 vittorie filate ), ha fatto perdere alla squadra il primo posto di regular season ( ma solo per differenza canestri totale ). Il rischio di dover giocare l'eventuale finale col fattore campo sfavorevole contro la fortissima Savigliano ( eliminata a sorpresa dal Derthona, 3-1, nostro prossimo avversario, quarto classificato al termine della stagione regolare ) è scampato.
Ora ci attende la finale contro una squadra con molta più esperienza in serie C ( tra C2 e C1 ), molti più soldi ed una palestra molto più grande, che ad una settimana dall'inizio della regular season ci ha soffiato un giocatore ( l'argentino Campana, proveniente da Castelletto Ticino, A2 ) e ci ha "costretti" a raffazzonare una squadra fatta di giovani promesse della Junior e da un altro fuoriclasse, il serbo Njegos Visnjic ( dodicesimo giocatore a Livorno, A1 ).
I playoff sono iniziati al meglio ai quarti di finale un secco 3-0 contro Fossano ( settimo girone A ), per poi vacillare in semifinale contro un Pino Torinese ( terzo girone A ) che ha buttato la sfida sul fattore fisico e sfruttando al meglio il proprio fattore campo (2-2 al termine di gara 4, persa per un punto dopo una palla persa in malo modo dai nostri sul +1 a 10 secondi dalla fine). L'infortunio del loro pivot titolare al termine di quella partita ha facilitato il compito della Dellacasa Trino che in gara5 si è imposta per 16 punti (96-80).

Ora la finale.
Derthona arriverà, a detta della società con un pullman più altri tifosi, per un totale di 200 persone. La palestra di trino è omologata per sole 250 persone ( proprozionata alle ambizioni societarie a inizio stagione ) e la società si sta attivando per aumentare la capienza di posti a sedere e limitare l'orda degli avversari ( che vantano un palazzetto da circa 800 posti ). A Tortona c'è molta attenzione per una finale che arriva dopo anni di tentativi e diversi cambi di dirigenza. La città vuole tornare in C1 per riavere il derby con Valenza.
A Trino invece prevale la paura di vincere e del futuro che si prospetterà: quali prospettive per un Trino in C1 senza Visnjic ( voci lo danno a Novara o Castelletto Ticino l'anno prossimo ) ? Con quali soldi ? In quale palazzetto ?
Certo, una sconfitta renderebbe tutto più facile per la dirigenza biancoazzurra, ma i giocatori e gli stessi dirigenti vogliono concludere al meglio una stagione da sogno, che ha portato al centro Buzzi più di 300 persone ( trinesi e non ) ad ogni partita della stagione regolare per vedere giocare Visnjic e tutti gli altri ragazzi ( Patrucco, Carrera, Scuccato, Martinetti, Paci, i fratelli Allara di Asti, Corigliano e il capitano Franchina, l'unico di Trino che per la squadra si fa 120 Km A/R da Torino ogni volta per fare l'allenamento ! ).

Se volete assistere al finale di questa bella fiaba, gli appuntamenti sono:
Giovedì 17, Gara 1 a Trino, ore 21
Sabato 19, Gara 2 a Tortona, ore 21:15
Giovedì 24, Gara 3 a Trino, ore 21
Sabato 26, eventuale gara 4 a Tortona, ore 21:15
Giovedì, eventuale gara 5 a Trino, ore 21"

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 18:07 -

6 boccali pieni:

Proprio non avevate altri argomenti!!
Comunico un errore del calendario: il 24 e il 31 sono due giovedì e non mercoledì come ho scritto!
Spero di vedervi, cercate di essere lì con un po' di anticipo per riuscire a prendere posto (in piedi ovviamente)!
    detto da Anonymous Ponc - mercoledì 16 maggio 2007 20:03:00 CEST  

ATTENZIONE: Domani sera si prospetta il pienone: alcuni biglietti sono riservati alla delegazione del canateam, ma per gli altri si aprono 2 possibilità:
1. arrivo ore 20.30 (massimo) per accaparrarsi uno dei biglietti rimasti
2. visione della partita all'esterno della palestra da maxischermo
    detto da Anonymous Ponc - mercoledì 16 maggio 2007 20:14:00 CEST  

approfittando dell'assenza del nostro carissimo rettore mons. can. don mancinelli, io sarò impegnato in una grigliata con gli altri seminaristi dalla cuoca del seminario anna a casa sua. quando addenterò le costine penserò a voi...

Secondo te, se avevamo qualcosa da dire, aprivamo un blog?
Mica siamo giornalisti freelance!

...e sempre forza Trino!

OK, calendario aggiornato !

http://visnjicnjegos.blog.com/
    detto da Anonymous Anonimo - lunedì 11 giugno 2007 23:39:00 CEST  

Riempi un boccale !