<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Il "modulo grigliata"

mercoledì 11 aprile 2007

A poche ore dalla batosta subita nel ritorno dei quarti di Champions League a Old Trafford contro il Manchester United, la Roma si interroga su quello che è successo e quello che sarà da qui a fine stagione.
Noi, che di calcio ne capiamo almeno quanto il presidente della Lega Calcio, Antonio Matarrese ( che come al solito invitiamo a dimettersi il prima possibile ), avremmo due o tre suggerimenti in merito.
Innanzitutto bisogna risolvere i problemi fisici: a Old Trafford si è vista una Roma troppo "molle". Da subito proponiamo una cambio nello staff dei preparatori tecnici, suggerendo al presidente Sensi di puntare sulla coppia Mattia-Giacomino ( con la preziosa consulenza di Auda ) che nel consueto vernissage di Pasquetta hanno messo le due formazioni dei "Bianchi" e dei "Colorati" in ottime condizioni. Nella foto di gruppo realizzata da Mattia potete ammirare le due compagini.
Il Mancini visto troppe volte in questa stagione a corrente alternata, si potrebbe sostituire con un Spino capace di funamboliche invenzioni e presente su tutte le "pallonate" in arrivo. Al posto di uno spento Cassetti vediamo bene un Paciugo che ormai i campi da basket li vede solo in TV. Tutti e due potrebbero avere le spalle coperte se al centro della difesa ci fosse il buon Giorgio a dirigere le operazioni.
In tutti i modi, come ha visto anche Ska ( scusateci la battuta... ), il "modulo grigliata" funziona sempre... ma rende molto meglio quando si è a tavola !

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 12:16 -

10 boccali pieni:

qulcosa da dire sulla mia prestazione sportiva di pasqutta?! Pronti per Istanbul? Dreaming of juicy kebabs...
scritto con orgoglio dal mio wii
    detto da Anonymous Anonimo - domenica 15 aprile 2007 13:41:00 CEST  

Caro Giacomino, il tuo Wii deve avere qualche problema con la grammatica...
Comunque se a Pasquetta ci fosse stata la Gialappa's avrebbe avuto materiale per i prossimi dieci anni...
Ora e sempre KEBAB

Il wii deve avere lo stesso "controllo di ortografia e grammatica" che è presente nei cellulari di Viancio... Credo che questa sia l'unica spiegazione.
E se va bene a Viancio, buon MATRIMONIO a tutti...!!!

e come non spendere almeno due parole sull'uomo ragno che c'era in porta...!

Per non parlare della leziosità (di m***a) fatta persona, il Savicevic di Regione Bassotti...

Il lezioso (di m***a) che non vuole vincere, ma vuole sempre umiliare...

comunque mancavano i miei Raffaello e Michelangelo a deliziare la platea.....e ci vediamo domenica sia in chiesa che all'Ariotto.....buona settimana,il Pinturicchio della numero 11

spero che all'ariotto delizierai la platea raccontando tutte le cattiverie che hai dispensato in questi mesi a riguardo dei due sposi...

vi ricordo l'appuntamento imperdibile venerdì 27 aprile al campo sportivo dell'oratorio di san germano per la sfida seminaristi dello studio di alessandria contro il resto del mondo...

A chi non potrà essere presente al memorabile incontro non resta che aspettare le consuete pagelle del day after...

come si dice in questi casi, tutti davanti alla televisione...perchè dietro non si vede niente!

Riempi un boccale !