<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

A Roma con Viançen - Giorno 1

lunedì 5 marzo 2007

A grande richiesta parte oggi la cronaca dell'incontro dei vescovi piemontesi ( ed altri pellegrini ) col Santo Padre. Il nostro tondeggiante amico non poteva farsi sfuggire l'occasione di raccontare nei minimi particolari il suo viaggio che si concluderà venerdì. Ormai è inutile ripeterlo, ma i testi scritti da Viancio vengono interamente rivisti prima della pubblicazione.

"Partenza ore 6 con Rettore agitato come lo Stromboli. Prima sosta verso le 10 a la Spezia, in un autogril 3x0,5 metri. Tra le 14.30 e le 16, pranzo ad Orvieto in un locale del quale preparerò un articolo per La Guida Viançen. A seguire visita/maratona nel Duomo e museo. Arrivati a destinazione, nella casa di accoglienza, scendiamo nell'area comune e notiamo un'avvenente signorina di Butera che domani avrà un concorso. Come avrete capito è compaesana del nostro amico Rocco ( ndr: no, non quel Rocco... ). I nostri amici seminaristi non perdono tempo e si buttano come leoni sulla gazzella. Andrea ( Tirzan ) la fa da padrone ma alla fine nessuno riesce ad ottenerne il numero di telefono. Nel dopocena, passeggiata dispersiva... nel senso che ci siamo persi per Roma..."

Purtroppo ( aggiungiamo ) sono stati ritrovati tutti...

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 23:33 -

0 boccali pieni:

Riempi un boccale !