<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Le vere vittorie nello sport

lunedì 15 gennaio 2007

Tutti in piedi ad applaudire. Tutto il "PalaFerraris" in piedi ad applaudire. Non vogliamo parlarvi della partita del campionato di Lega2 giocata ieri tra Junior Casale e Viola Reggio Calabria. A fine partita erano sì tutti in piedi, un po' per festeggiare la vittoria della squadra di casa, un po' per contestare un arbitraggio alquanto discutibile ( che ha fatto perdere le staffe anche al sempre controllato geometra Franco ), ma un altro è stato "l'applauso" della giornata.
Il "PalaFerraris" si è alzato in piedi ad applaudire ad inizio partita, quando nel "regno del Principe Formenti" ( ieri con percentuali al tiro peggiori di quelle di Damiana ) è entrato Franco Ciani, ora allenatore a Livorno.
Per lui sono momenti difficili, ultimo con 6 punti in 15 partite con la sua
TDShop.it Livorno ( partita con 4 punti di penalizzazione ridotti poi a 2 ).
Il tecnico di Udine, autore di due promozioni dalla B1 alla Legadue prima con Sassari e poi con la Junior Casale ha lasciato bei ricordi in tutti i posti dove ha allenato: non solo dal punto di vista sportivo, ma anche umano.
Crediamo che l’affetto dimostrato dal pubblico casalese sia stato per lui una bella vittoria ( se avesse avuto la squadra che ha ora Crespi, secondo noi l’anno scorso sarebbe finita diversamente... ), qualcosa di più di un semplice ringraziamento per quella magnifica cavalcata di due anni or sono dalla B1 alla Lega2 culminata con la finale al cardiopalma con Forlì.
Una delegazione del Caña Team a fine gara l’ha incontrato per ringraziarlo e per complimentarsi con l'uomo, altre che con l'allenatore Ciani.
Grazie Franco, noi tifiamo Livorno !

Etichette: ,

Spillato dal Caña Team alle 09:46 -

2 boccali pieni:

purtroppo Ciani è stato ieri esonerato da Livorno...

Purtroppo sono sempre i migliori quelli che se ne vanno...in compenso a Livorno arriva Julian Sensley, classe 1982, 2,06 di altezza scaricato da Valladolid dopo essere stato scaricato dalla Junior ad inizio stagione; contratto di due mesi...

Riempi un boccale !