<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Racconta il tuo 2006 - Alessandro

giovedì 14 dicembre 2006

Eccovi il bel contributo del tenero Alessandro S.

"Da un produttore seriale di parole come il sottoscritto, non potevate che aspettarvi una partecipazione al vostro invito.

Prendo spunto da un vostro input.
È stato un anno speciale, ovviamente. Speciale come lo sono tutti gli anni... quindi in fondo normale nella sua specialità. Oddio mi sono incartato. Non so più decidere.

Speciale, speciale. Vi dico il perchè questo 2006 è stato speciale.

Per la prima volta ho vissuto una vittoria dell'Italia ai mondiali di calcio.
Ho trovato un lavoro dotato di stipendio.
La Junior ha rullato Castelletto.
Gli amici, anzichè diradarsi, si sono moltiplicati.
Ho fatto lo scrutatore alle elezioni in cui Berlusconi ha perso.
Ho lavorato a Milano senza farmi travolgere da Milano.
Ho una nuova auto.La Nikon non si è mai inceppata.
Il mio cuore sta bene.
Ho segnato una tripla da metà campo alla Dante. In partita. Di tabella.
E soprattutto, ho visto Napoli e non sono morto."

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 16:51 -

1 boccali pieni:

A proposito Ale fai i complimenti alla Elena per il cappottino rosso che ha nella foto

Riempi un boccale !