<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Bene vs Male: Convegno di Verona

giovedì 9 novembre 2006

Eccovi ora la risposta del nostro opinionista di spicco, il bizzoso Viancio:

Una piccola premessa per Andrea e per voi: io faccio il bene, il Ricciolo fa il male...

Sul Convegno di Verona mi trovate un pò in contropiede, sinceramente non me ne sono preoccupato molto, all'inizio pensavo che sarei stato davanti a Sat2000 per seguirlo per intero, invece...

Premesso questo la mia riflessione è piuttosto incentrata su un altro aspetto sollevato da Andrea: bisogna dar voce sempre e a tutti ?
Chiunque controlli o scriva su un giornale deve avere la possibilità di dire sempre quello che vuole, ma sopratutto deve essere preso tutto come oro colato ?

In Italia a livello di Chiesa non mi sembra esistano censure: ognuno anzi dice sempre quello che vuole, da un blog, un giornale, un sito.
Senz'altro, una volta questo capitava, ma nel 2006, in un epoca in cui ognuno dice quello che vuole e più provocatorio è più va in onda sui media, è il caso di dire che esiste una censura preventiva ?

Forse il Ricciolo e compagnia cantante avevano scambiato l'Arena di Verona con un'arena di boxe in cui ci fosse un confronto, anzi una resa dei conti a livello di Chiesa italiana con la quale, questo movimento, che trasversalmente attraversa tutti gli ambiti, dalla politica alla Chiesa passando per la carta stampata facesse non solo sentire la sua voce ma si imponesse alla ribalta italiana come la linea di pensiero di una Chiesa, anzi diventando addirittura fedele interprete del Vangelo ( ndr: non ho avuto il coraggio di aggiustare grammaticalmente questo passaggio, era troppo bello così )...

Sulle banche armate ho già dibattuto con Andrea e Gigi nel nostro forum politico sul pulmino al mattino alle otto, la mia idea è che d'accordo che alcune banche ( i più grossi gruppi italiani ) finanziano le fabbriche d'armi, ma allora perchè prendere questo aspetto e non considerare che finanziano anche le case farmaceutiche, che come numero di morti non scherzano, finanziano partiti politici che approvano aumenti delle spese militari per missioni di pace, finanziano la mafia( involontariamente ) avendo magari tra i loro clinti personaggi mafiosi e mille altri esempi
( ndr: non ho avuto il coraggio di aggiustare grammaticalmente questo passaggio, era troppo bello così ).

Non vorrei mai che questa guerra alle banche armate ( alcune ) fosse per "sensibilizzare" la gente a spostarsi su altre ( Unipol, Banca Etica ? ).

A me fan sempre un pò paura queste cose perchè, come dice una grande protagonista degli anni '70, "nessuno fà niente per niente" ( ndr: Annamaria R. ? ).

Comunque, per concludere, dò una piccola notizia anch'io, tanto per cercare di smentire un pochino Andrea sulla mancanza di collegialità: infatti dopo il Sinodo sull'Eucarestia, nel 2007 ci sarà un nuovo Sinodo sulla Sacra Scrittura.
Il Papa ha deciso che una volta all'anno, o ogni due anni al massimo, convocherà un Sinodo o un Concistoro con Vescovi e Cardinali per discutere in maniera collegiale di problemi inerenti la Chiesa. Da questi incontri e dai documenti scritti escono sempre molte indicazioni teologiche e pastorali che però molto spesso sfuggono ad alcuni ben pensanti perchè non riportate nè su Adista nè su Nigrizia nè su Unimondo nè su Korazim...

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 18:39 -

1 boccali pieni:

Ringrazio anche il contributo della televisione di Stato Bulgara che mi ha fornito una parte dei testi(quelli incomprensibili).
Sinceramente ho il vizio di pensare e scrivere in contemporanea senza rivedere dopo le cose,per eventuali chiarimenti,sopratutto con ragazze avvenenti,sono disponibile a visite a domicilio....
P.S grande Rezzo che hai indovinato la protagonista degli anni 70
P.P.S e ringrazio anche di aver accolto anche il detto di un altro protagonista anni 70:"gratis piumma anche la m.....

Riempi un boccale !