<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Adieu Zizou

lunedì 10 luglio 2006

Francamente ci saremmo aspettati un addio diverso e saremmo stati anche disposti ad applaudirlo se fosse stato lui ad alzare la Coppa al cielo. Perchè i campioni, e lui è stato davvero un fenomeno, qualsiasi sia la maglia che indossano meritano questo.
Ma la testata a Materazzi se la poteva risparmiare. E non importa se lo spilungone difensore italiano lo abbia provocato o meno. Perchè un campione si vede anche in queste occasioni.
Zinedine Zidane è stato un estroso con i piedi e in alcuni casi anche con la testa. La sua carriera, impreziosita da tante giocate strepitose, è stata rovinata da alcuni comportamenti poco sportivi che gli sono costati cartellini rossi e squalifiche.
Ieri sera, dopo il suo gol dai sedici metri che aveva portato in vantaggio la Francia ha toccato di nuovo il fondo. E viene da pensare che con Zidane fino alla fine i galletti francesi avrebbero fatto ancora più paura. Anche durante la lotteria dei rigori.
Zidane aveva annunciato il suo ritiro dal calcio giocato al termine dei Mondiali tedeschi e quella all'Olympiastadion dovrebbe essere stata la sua ultima partita. Da ieri sera, com'era scritto su uno striscione, «Il gallo non canta più !».
Adieu Zizou.

Etichette: ,

Spillato dal Caña Team alle 11:32 -

0 boccali pieni:

Riempi un boccale !