<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Batman vs Osama

martedì 14 marzo 2006

Se nei prossimi "proclami" di al Qaeda verranno minacciate Paperopoli o Gotham City, non preoccupatevi.
Tutto ciò si può spiegare facendo un salto alla convention dei fumettari americani, a Los Angeles, dove per bocca di Frank Miller ( uno dei più conosciuti della categoria ) si è scoperto che il suo prossimo libro, che attualmente è più o meno alla metà della realizzazione, si intitolerà "Holy Terror: Batman !" e rappresenterà Osama che attacca Gotham City.

Fortunatamente per Bush, nessuno dei suoi ministri ( fino a questo momento ) ha avanzato l'idea di stampare una tavola del lavoro di Miller sulla propria maglietta.
Ci penserà qualche ( ex ? ) ministro italiano ?

Etichette:

Spillato dal Caña Team alle 09:44 -

0 boccali pieni:

Riempi un boccale !