<body><script type="text/javascript"> function setAttributeOnload(object, attribute, val) { if(window.addEventListener) { window.addEventListener('load', function(){ object[attribute] = val; }, false); } else { window.attachEvent('onload', function(){ object[attribute] = val; }); } } </script> <div id="navbar-iframe-container"></div> <script type="text/javascript" src="https://apis.google.com/js/plusone.js"></script> <script type="text/javascript"> gapi.load("gapi.iframes:gapi.iframes.style.bubble", function() { if (gapi.iframes && gapi.iframes.getContext) { gapi.iframes.getContext().openChild({ url: 'https://www.blogger.com/navbar.g?targetBlogID\x3d18776345\x26blogName\x3dCa%C3%B1a+Team+-+Il+Blog+Ufficiale\x26publishMode\x3dPUBLISH_MODE_BLOGSPOT\x26navbarType\x3dBLUE\x26layoutType\x3dCLASSIC\x26searchRoot\x3dhttp://canateam.blogspot.com/search\x26blogLocale\x3dit_IT\x26v\x3d2\x26homepageUrl\x3dhttp://canateam.blogspot.com/\x26vt\x3d2497752311118286381', where: document.getElementById("navbar-iframe-container"), id: "navbar-iframe" }); } }); </script>

Con Gattuso nasce il telefono che 'ringhia'

lunedì 28 novembre 2005

Ci sono i giocatori idolo, quelli inarrivabili, recintati nel privè di discoteche, scortati da amici ben torniti, chiusi in auto di lusso inespugnabili. E poi c'è Rino Gattuso, persona semplice e schietta, anche troppo gli rimprovera spesso il responsabile della comunicazione del Milan, che passa il tempo libero coccolando moglie e figlia di due anni o passeggiando tranquillamente col suo labrador. Così, non sorprende che sia stato proprio Rino il primo a decidere di abbattere le barriere tra l'intoccabile mondo del calcio ed i suoi tifosi. Gattuso, infatti, ha aderito con entusiasmo alla proposta dell'imprenditore Fabrizio Lombardo, che l'ha scelto come precursore di un progetto molto interessante ed innovativo. L'idea è semplice nelle sue fondamenta: aprire una linea diretta tra il giocatore del Milan ed i suoi fans. Le modalità per portarla a compimento sono, forse, ancora più agevoli: i tifosi chiamano un numero verde e il loro nominativo viene inserito in un data base. Il sistema avvisa con un sms gli utenti quando Gattuso è disponibile per la chiacchierata quotidiana. A questo punto, chiunque fosse interessato, può comporre un numero per parlare direttamente con Rino. Naturalmente, non sono assicurate frequenza e durata delle telefonate, perchè comunque il tutto dipenderà dalla disponibilità di tempo offerta da Gattuso, ma anche dalle curiosità del pubblico e dalla originalità delle risposte che, conoscendo Rino, ne siamo convinti, saranno tante e scateneranno certamente l'ilarità degli interlocutori. In tutti i casi, chi comporrà il numero, attenderà il suo turno ascoltando le conversazioni dei "colleghi", cominciando così a soddisfare la sua sete di conoscenza su vita professionale e non del suo idolo. Come detto, il "telefono che ringhia" rappresenta solo il progetto pilota, visto che l'intenzione è quella di allargare l'iniziativa ad altri protagonisti. I tifosi, così, potrebbero finalmente coronare il sogno di parlare con il proprio beniamino, a costi piuttosto modici ( 1 euro ), e, magari, fare anche del bene, come nel caso di Gattuso, che ha deciso di devolvere tutto il suo ricavato alla Fondazione Forza Ragazzi, nata per costruire strutture sportive e centri ricreativi nella sua Calabria. A proposito di persone semplici, umili e disponibili e sperando che anche altri ne seguano l'esempio.
Fonte: www.goal.com

Etichette: ,

Spillato dal Caña Team alle 23:54 -

0 boccali pieni:

Riempi un boccale !